• Telefono: +39–0245479606

Personale Operante

Personale Operante

Kosmos Security assicura che tutte le risorse utilizzate per servizi di Vigilanza Passiva, siano essi itineranti che statici, abbiano le necessarie caratteristiche, competenze e esperienze per svolgere al meglio i compiti assegnati.  Il personale  deve  pertanto  possedere  requisiti  fondamentali  quali  affidabilità,  equilibrio  e caratteristiche morali; al riguardo, il candidato deve esibire certificati di buona condotta rilasciati dagli Uffici Territoriali competenti. Il mancato possesso di una buona condotta etica e morale è motivo di esclusione immediata dal processo di candidatura. Accertati i requisiti  di base il candidato viene inquadrato secondo quanto previsto dal CCNL specifico per la Agenzie di sicurezza sussidiaria non armata e degli istituti investigativi con periodo di prova della durata di 6 (sei) mesi e quindi inserito in organico. Dopo adeguato periodo di affiancamento e formazione nel quale vengono illustrati all’operatore le varie tipologie di servizio, rimanendo comunque sempre sotto la stretta supervisione dei responsabili di  settore, ad  esso viene assegnata una postazione fissa.

Tutte le risorse devono rispondere a requisiti di buona condotta morale e quindi devono:

•Non aver mai riportato condanne penali

•Essere estranei all’utilizzo di droghe e/o alcool

•Godere di buona salute psicofisica

•Essere cittadini italiani o comunque possedere permesso di soggiorno in corso di validità

•Riconoscere in tutte le sue parti il Codice etico approvato dal Consiglio di Amministrazione della Kosmos Security

Il personale operante tipo ha un’età compresa tra i 30 e i 50 anni, di nazionalità italiana e possiede un’ottima capacità di relazione;  proviene da settori di specifica competenza,  è in grado di gestire e utilizzare apparecchiature informatiche e di radiocomunicazione ed è perfettamente a conoscenza dei processi operativi Aziendali i quali, in un’ottica di mera operatività prediligono sempre affidabilità ed equilibrio; sarà compito poi dell’area addestrativa cogliere e sviluppare le caratteristiche operative del soggetto. Infatti l’operatore nell’espletamento del proprio servizio, deve assumere comportamenti mirati a proiettare all’esterno unacorretta immagine dell’Azienda Cliente e pertanto deve:

•Mantenere un contegno irreprensibile ed esemplare sotto ogni aspetto ed i qualsiasi circostanza durante il servizio

•Avere la massima cura della persona e dell’uniforme

•Essere cortese ed esauriente, usando sempre tatto, cautela e discrezione soprattutto nelle circostanze difficili e critiche

•Se del caso, intervenire con fermezza, nel rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti, per prevenire ogni irregolarità

•Evitare comportamenti  non attinenti   all’attività  lavorativa  (es. leggere il giornale,  guardare  la televisione, fare giochi elettronici, ecc)

•Svolgere il servizio in postazione con contegno (es. non fumare, chiaccherare, mangiare, ecc)

•Mantenere riservati i fatti e le informazioni apprese durante lo svolgimento del servizio

•Custodire con cura e mantenere in efficienza i materiali in dotazione al servizio

•Tenere   aggiornate ed in evidenza tutte le disposizioni, procedure, ordini di servizio, circolari e comunicazioni, emesse dal Committente, che riguardano direttamente o anche solo marginalmente il servizio

•Curare attentamente le modalità d’impiego e l’archiviazione dei registri, procedure, moduli stampati usati nell’espletamento delle attività

•Esercitare un controllo attivo per la sicurezza degli impianti, segnalando ogni manifestazione di non corretto funzionamento

•Inoltre il personale deve essere in grado di gestire con efficienza ed efficacia impianti di varia tipologia come ad esempio impianti antincendio, citofoni e similari, impianti di diffusione sonora, impianti di ricezione di allarme intrusione ed altri impianti degli edifici

•Tenere un comportamento che si ispiri a criteri sociali ed etici nel rispetto dei diritti umani